L’epicondilite è un’infiammazione dei tendini (entesopatia) estensori del carpo e delle dita della mano alla loro inserzione prossimale a livello del condilo omerale laterale; esiste anche, più rara, l’epitrocleite che interessa l’inserzione prossimale dei tendini flessori del carpo e delle dita a livello dell’epitroclea omerale o condilo omerale mediale.

Generalmente conosciuta come “gomito del tennista”, dato che colpisce in particolare gli sportivi che praticano questo sport - ma anche i musicisti professionisti -, è una patologia invalidante ed ingravescente che se non trattata in tempo tende a cronicizzare. Il dolore può aumentare la sera, dopo la giornata lavorativa.

Solitamente la sintomatologia diventa via via più intensa per entità e durata, con maggior impaccio funzionale e riduzione progressiva dell’attività lavorativa fino ad una vera e propria impotenza funzionale antalgica.

 

COME CI PRENDIAMO CURA DI VOI